Ristrutturare casa è sempre un’impresa in tutti i sensi, dal fattore progettuale a quello economico. Cambiano gli stili, cambiano le tendenze nella casa, la distribuzione e il nuovo modo di fruire gli spazi.
Come valutare l’entità di eventuali lavori per ristrutturare casa? E poi, è possibile stabilire un prezzo medio al mq per una ristrutturazione? I fattori da tenere in considerazione sono tanti. Innanzitutto bisogna valutare se la casa è solo da riordinare o interamente da ristrutturare. In ogni caso, avvalersi dell’aiuto di un valido professionista potrà essere utile per organizzare tutte le fasi dei lavori, dalle demolizioni alle finiture, dalla richiesta di preventivi al controllo dei costi e dei prezzi proposti dalle imprese edili. Nel caso di una ristrutturazione completa i passi da seguire sono chiari: prima di tutto bisogna valutare le proprie esigenze con l’architetto che procederà con il rilievo degli spazi. Il professionista preparerà e firmerà tutta la documentazione necessaria da presentare al proprio Comune.
L’architetto procederà poi alla redazione dei progetti esecutivi, più dettagliati, in cui sono indicati anche i materiali, le finiture e i colori e preparerà un elenco delle opere da realizzare e dei materiali da acquistare. La scelta dell’impresa si baserà su vari parametri: il prezzo, i tempi d’esecuzione, le referenze. Spostando l’attenzione sull’oggetto della ristrutturazione, c’è da dire che un’abitazione deve rispondere in primis alle esigenze del committente. Gli spazi di una casa vengono concepiti, ideati e proposti anche in virtù della superficie disponibile. Comunque la zona living dev’essere ampia, luminosa e riservata dall’ingresso.
Per i pavimenti si può propendere ad esempio per il parquet in listoni lunghi e quanto più larghi per le zone del living, Il parquet si presta a diversi tipi di orditura (o verso di posa), tuttavia è buona norma cercare di posare il parquet in funzione della sensazione che si vuole dare di un ambiente. Il verso di posa infatti può dare la percezione, dal punto di vista visivo, di dilatare o comprimere lo spazio di una stanza.
Il tema del risparmio energetico è altresì fondamentale. Con la scelta a monte di prodotti e tecnologie all’avanguardia, quello che sembra in origine un intervento più costoso, si rivelerà nel tempo funzionale e necessario per ottenere un notevole risparmio dei costi di gestione della nostra casa. (Isolamento termico, serramenti, gestione intelligente del caldo/freddo).

Cosa stai aspettando? Re-Format è a tua disposizione per ristrutturare il tuo appartamento!

Contattaci!

Compila il form e sarai ricontattato al più presto